Vino Rosato Il Cinto

9.90

Il Cinto Rosato nasce da una vinificazione classica “alla francese”, gli acini vengono pigia-diraspati dolcemente e, dopo una breve macerazione pellicolare, con sublimazione d’ossigeno ad opera di ghiaccio secco, il mosto fiore, cioè quello che viene fuori spontaneamente dagli acini, viene portato in vasche di fermentazione. La fermentazione avviene a 12° e dura circa 15 giorni. Il vino, dopo una decantazione statica viene fatto maturare sul “feccino nobile” per 1 mese. Successivamente si procede alle operazioni di lavorazione di pre-imbottigliamento.

 

Uve: Cabernet Sauvignon 100%.

Terreno: medio impasto – superficie totale 1 ettaro .

Potatura: cordone speronato.

Vendemmia: seconda metà di settembre, in piccole cassette rigorosamente manuale.

Dati analitici: gradazione alcolica 13%

Esame organolettico:

Colore: rosa salmone;

Profumo: al naso presenta note delicate di ciliegina di bosco e pesca sbucciata;

Sapore: al palato è fresco ed armonico, una carezza!

Abbinamento: con fritture di pesce e verdure, abbinamento stravagante con formaggi erborinati.

Temperatura di servizio: circa 10° – 12° C

Quantità: 750ml

Origine: Basilicata